Droghe e diritti umani

droghe diritti 3d

Droghe e diritti umani

15,00

Categoria:

Descrizione prodotto

Quaderno 2

Realizzato da Associazione Società Informazione Onlus

Promosso da Fight Impunity

A cura di Susanna Ronconi e Sergio Segio

Testi di: José Miguel Arrugaeta, Damon Barrett, Orsola Casagrande, Daphne Chronopoulou, Alessandro De Pascale, Julie Hannah, Pier Antonio Panzeri, Susanna Ronconi, Peter Sarosi, Sergio Segio, Mat Southwell

Traduzioni Liz O’Neill e Susanna Ronconi

I Quaderni dei Diritti Globali sono la nuova iniziativa con la quale si apre il 2022, ventesimo anno di pubblicazioni del nostro annuale Rapporto sui diritti globali. Si tratta di una collana di libri agili e monotematici sui grandi e intrecciati temi di cui tratta la nostra ricerca e analisi, che risultano di attualità e rilevanza e che anticipano i contenuti del Rapporto di fine anno. Questo secondo Quaderno è rivolto alla questione delle droghe. Una questione globale, dato che oltre 270 milioni di persone nel mondo fanno uso di sostanze illegali, secondo i dati delle Nazioni Unite. Una questione che chiama in causa non solo le politiche, a livello nazionale e internazionale, ma in modo evidente, diffuso e massiccio anche i diritti umani. Dei 12 milioni di persone che ogni giorno nel mondo si trovano in carcere, un quinto, 2 milioni e mezzo, sono detenute per reati di droga, la maggioranza per illeciti minori, tra cui circa 500.000 per solo uso personale.

Le politiche globali sulle droghe si rivelano così un potente dispositivo di produzione di violazione dei diritti umani in tutto il mondo: di una buona parte delle condanne a morte e delle esecuzioni extragiudiziali, dell’incarcerazione di massa, della negazione al diritto alla salute e al welfare, della discriminazione di genere, dei diritti dei popoli produttori.

Questo libro svela e documenta l’impressionante mappa delle violazioni dei diritti che si consuma con il pretesto delle droghe, in primo piano quelli alla vita, alla giustizia e alla salute, individua battaglie e progressi, denuncia le impunità, dà voce ai protagonisti di una lotta che ci riguarda tutti, in ogni angolo del mondo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Droghe e diritti umani”