Doppio gioco criminale

maniero_dianese_3d

Doppio gioco criminale

16,90

Categoria:

Descrizione prodotto

Maurizio Dianese è il più importante giornalista di nera del Nordest. Specializzato in criminalità organizzata, per più di trent’anni ha raccontato la mala del Brenta e le infilltrazioni mafiose in Veneto. Famose le numerose interviste a Felice Maniero e a Silvano Maritan, due boss della malavita organizzata, così come rimane scolpito nella storia recente il racconto della figura di Vincenzo Pipino, il re dei ladri veneziani. Punto di arrivo dei suoi anni di giornalismo di inchiesta, “Doppio gioco criminale” vuole segnare un punto fermo nelle ricostruzioni della banda di Felice Maniero perché riporta l’attenzione sulla genesi della gang mentre ricostruisce gli ultimi venticinque annni di storia del bandito Felice Maniero, quelli più misteriosi, quelli di cui poco si è parlato per le tante e delicate ambiguità che investono settori dello Stato. Questo libro racconta il doppio gioco di Maniero e il suo pentimento di comodo mentre segue la traccia del suo mai rivelato tesoro miliardario. Ma “Doppio gioco criminale” contiene al suo interno anche la ripubblicazione del primo libro sulla banda, quel “Bandito Felice Maniero” scritto nel 1994 che ha ispirato libri e fiction.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Doppio gioco criminale”