Antonella D’agostino

Antonella D’agostino

Antonella D'Agostino

Antonella D’Agostino, nata a Mondragone (Caserta) e trasferitasi a Milano da giovanissima ha conosciuto negli anni dell’adolescenza quelli che sarebbero presto diventati gli elementi di spicco della malavita milanese: Carlo Argento, Francis Turatello e Renato Vallanzasca, di cui anni dopo diventerà la moglie. Del precedente matrimonio restano il figlio Paolo e i nipotini, oggi è impegnata come consulente in una casa cinematografica. Dal suo libro Lettera a Renato è stato tratto il film Vallanzasca. Gli Angeli del Male, al quale ha partecipato come assistente alla regia e collaboratrice alla sceneggiatura.


Per Milieu Edizioni ha scritto:
francis